Patternize

Righe-mania

Obligue, verticali o orizzontali, le righe non passano mai di moda, si intrecciano, si colorano, formano dettagli optical, ed è proprio questo continuo “rigenerarsi” che le rende un evergreen.

Se con l’inverno la riga si tramuta in classici gessati, protagonisti di completi e camicie, con l’arrivo dell’estate, ogni capo si riempie di questo motivo geometrico.

Come ogni tendenza che si rispetti, le righe si diffondono dalle passerelle alle strade della città, creando outfits eleganti ma anche casual e sportivi.

Se si desidera un look classico, optare per una camicia maxisize sulle tonalità del blu è la scelta giusta: Zara propone maxi-camice dalle forme a trapezio da indossare come abiti o da abbinare a leggins e jeans, ma anche t-shirt dalle tonalità più vivaci come rosso e arancione.

La riga è sinonimo di grazia e Mango le reinterpreta su shorts a vita alta in tessuti freschi e leggeri come il lino e il cotone, ideali per la bella stagione.

Top shop si concentra su abiti con motivi rigati puliti, giocando con colletti e fiocchi all’altezza delle maniche;H&M crea tutine senza spalline ideali per un look semplice di giorno, se abbinato a sneakers e ballerine, ed elegante di sera, se indossato con décolleté o sandali gioiello.

Con l’arrivo dell’estate, la riga si fa maxi colorando borse da mare, ma soprattutto costumi: quelli interi si arricchiscono di ampie scollature e spacchi laterali, i bikini abbinano le righe alla tinta unita creando geometrie vivaci ma sempre raffinate.

Le vacanze si avvicinano e se già state pensando a cosa mettere in valigia, non dimenticate il must di questa stagione e state certe che righerete dritto!

Start typing and press Enter to search